Questo sito contribuisce alla audience di

I Della Valle non sono mai stati così soli, ma ora si può soltanto risalire

Non serve la Doxa per capire che, come si poteva facilmente ipotizzare, la querelle Borja Valero ha portato il consenso della società viola dal punto di vista dei tifosi ai minimi storici. Ed anche la stampa nazionale si è fatta molto critica nei confronti della gestione della Fiorentina.

Inutile stare a ricordare ogni cosa, gli articoli e gli audio della vicenda sono a disposizione di tutti, e la maggioranza dei tifosi gigliati, conoscendo il passato di Borja Valero ed ascoltando anche le opinioni di chi è stato recentemente alla Fiorentina, si è fatto un’idea pro Borja.

E se a questo grosso impatto negativo a livello affettivo, aggiungiamo razionalmente le probabili cessioni di Bernardeschi e Kalinic (in questo caso però esplicitamente richieste dai diretti interessati), di certo meno amati di Borja ma tecnicamente importantissimi per il valore della rosa, come non comprendere le grosse preoccupazioni della piazza fiorentina?

Proviamo però, nonostante tutto, ad essere un pochino ottimisti: se Corvino sarà bravo a reinvestire i tanti soldi che gli stanno per arrivare in mano, si può costruire una Fiorentina veramente forte che, grazie anche al vantaggio di non dover disputare le coppe europee l’anno prossimo, potrà arrivare tra le prime 5-6 del prossimo Campionato di Serie A e riconquistare l’Europa.

Al posto di Kalinic dovrebbe arrivare Giovanni Simeone, giovane di belle speranze ma che è già una mezza certezza, a centrocampo ascoltando in questi giorni i rumors di procuratori ed intermediari di mercato pare che arriverà almeno 1 elemento di caratura internazionale, molto forte, mente per il dopo Berna c’è ancora molto da studiare visto che quelle che portano a Politano ed Eder per ora restano soltanto delle idee da sviluppare.

Insomma la palla passa a Pantaleo Corvino, che deve far dimenticare la sua campagna acquisti terribile della scorsa estate, ma che in passato si è reso protagonista anche di qualche grande colpo. Vendere a tanto e comprare a poco per mettere a disposizione più alternative possibili a mister Pioli: questa sarà la sua parola d’ordine.

Il punto più basso è stato toccato, ora si può soltanto cominciare la risalita!

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

69 commenti

  1. Epicuro più che quattro gatti mi sembra che fossero 800 i gatti……….
    Continuate a credere hai Della Valle, ai Corvino e ai Cognini e vedrete dove vi troverete. Cosa hanno vinto in tutti questi anni? perfino il povero Vittorio Cecche Gori tanto oltraggiato ha portato qualche trofeo a casa. Se i Della Valle hanno gli attributi si presentino a Firenze per confrontarsi con i dissidenti, invece di nascondersi dietro a dei super signori come Antonioni e Salica.

  2. Ciako73 . Ma chi te le da tutte queste certezze. Qui in molti ,manipolano tutti . Quelle che tu riporti sono chiacchere . Io stimo i DV perché sono gente perbene. Parla con uno qualsiasi dei loro dipendenti e sentirsi cosa ti dicono. È vero, sono eccessivamente permalosi , ma in troppi gli fanno i conti in tasca. E poi non è l’ora di abbozzarla.? Hanno dichiarato che venderanno, preme grande iattura cadremo nello sterco, ma cosa vorreste che lo facessero regalando? Cercheranno, offriranno, contratteranno è solo quando gli converrà ( come faresti anche tu) venderanno. E allora basta con questo mattatoio. Proviamo a costruire , perché il resto è solo puzzo.

  3. stefano p. perchè non lo paghi te borja valero.. così resta di sicuro.. ma dagli 3,5 milioni e mezzo sennò non resta!

  4. Non sono d’accordo. Credo che in verità a far rumore sono davvero in pochi. La maggioranza dei tifosi o è con i Dv o non si sta schierando

  5. o viola ma non dire ……non si vince nulla x colpa dei tifosi…si gioca noi? ma vai a letto e copriti! !!!!

  6. Il male della Fiorentina siete voi tifosi polemici. Quando ve ne renderete conto la squadra cominicerà a vincere qualcosa.
    BYe Bye

  7. Ma quale soli.
    Se considerate pseudotifosi polemici, giornalisti venduti, opinionisti incapaci e vip beceri, fatto un bel pulito dopo il comunicato! Chissenefrega di questa gente inutile.
    Si riparte con ottimismo.
    Devo dire anche a questo sito che è vergognoso mettere in risalto notizie sempre polemiche e faziose invece di dare risalto a notizie veramente più interessanti come la presentazione delle maglie o a Pioli.
    Leggo commenti inutili di gente che non ha amore vero per la squadra, solo polemiche. Avete stancato.
    Forza DV e Forza Pioli e Forza Viola.
    Il resto è fuffa.

  8. Caro Bored,
    un anno fa di questi tempi ero l’unico ad essere favorevole alla cessione di Valero (non voglio rielencare i motivi).
    Il problema non è quello di cederlo o no.
    Il problema è il COME. Ovvero il teatrino creato per cederlo. Le solite menzogne e bugie e prese per il c*** nei confronti di una tifoseria con cui sarebbe stato molto meglio comunicare apertamente e SINCERAMENTE.
    Inoltre non ci è piaciuto come è stato trattato Valero che con la ns maglia è sempre stato corretto e che comunque in campo e fuori ha mostrato attaccamento reale.
    Valero si aggiunge alla lunga lista di coloro trattati a pesci in faccia e verso i quali i DV ed i loro collaboratori hanno tentato di aizzare la gente per metterli sul banco degli imputati.

  9. Tifolamagliaviola

    Puo’ essere che la tribuna foulardata sia coi DV e magari anche qualche snob della Maratona, ma la Curva Fiesole temo sia contro … vediamo gl’acquisti, poi ci potrà fare un’idea di dove I DV vogliono andare a parare, perchè il coltello dalla parte del manico ce lo hanno loro, vediamo quanto rinvestono … il numero dei contro rischia di crescere …

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*