Questo sito contribuisce alla audience di

I dettagli dal Comune sul NUOVO STADIO: ecco la capienza prevista

Dopo le parole dell’Assessore Perra, il Comune di Firenze ha diramato una nota ufficiale in cui ha confermato ulteriormente il deposito del progetto definitivo per la realizzazione del nuovo stadio alla Mercafir e si tratta di un impianto da 40.000 posti: “Acf Fiorentina spa ha consegnato ieri, 28 dicembre 2016, al Comune di Firenze la documentazione relativa al progetto del nuovo stadio redatto in conformità allo studio di fattibilità dichiarato di pubblico interesse dalla Giunta Comunale”, come si legge dalla nota di trasmissione. Il progetto prevede la realizzazione di un impianto destinato in modo prioritario agli eventi sportivi calcistici con capienza di circa 40.000 posti a sedere, garantendo nel contempo una flessibilità in modo da consentire l’utilizzo anche per eventi non sportivi. Il responsabile del procedimento attiverà l’istruttoria della documentazione presentata per definire la prosecuzione della procedura attivata da Acf Fiorentina, ai sensi della legge 147/2013 articolo 1, comma 304. (sc)”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

37 commenti

  1. Caro Raffaele, il problema è che fin dai tempi dei tempi, per tener buono il volgo come dicevano i latini, bastavano “panem et circenses” (tradotto “cibo e divertimento”…).
    E ancora oggi, basta sventolare un progetto di uno stadio nuovo per far si che quelli come te del popolo viola accorrano numerosi sognando mirabolanti trofei x la nostra squadra. Anche a me ovviamente piacerebbe un nuovo stadio, ma non tramite sperpero di denari pubblici (che vedrei spesi meglio su ben più importanti priorità quali ospedali, scuole e strade fatiscenti, tanto per fare alcuni esempi). Se i Della Valle facessero come un qualunque imprenditore, prima acquisirebbero un’area, poi ci costruirebbero sopra. Senza dover dipendere da nessuno. Più conveniente assai per loro però ottenere l’area “aggratisse”, scaricando sul Comune, agli occhi della gente, l’eventuale responsabilità di un nulla di fatto.
    E dopo del Franchi cosa ne faremmo? Ci coltiviamo le erbacce?
    Basta con questa storia del vincolo delle Belle Arti! È così bello e così amato il nostro stadio, che non vediamo l’ora di farne un altro per non andarci più…
    Ristrutturiamolo allora, e rendiamolo in impianto in linea con i tempi!
    In fondo, quanti turisti vengono a Firenze per ammirare la copertura della tribuna autoportante o le scale elicoidali in cemento armato del Franchi? Non prendiamoci in giro: nessuno.
    A New York un tempio dello sport e dell’intrattenimento come il Madison Square Garden è stato demolito e ricostruito più volte.
    E anziché spostare l’intera Mercafir e regalare l’area ai Della Valle (non alla Fiorentina, attenzione) coi soldi di tutti noi, permettiamogli di ristrutturare il Franchi con soldini loro e misuriamoli davvero sui fatti. Conservando ovviamente la torre di Maratona e magari una scala elicoidale, per far contenti anche quelli delle belle arti.
    Benvenute le opinioni costruttive sul tema, chi sa invece esprimersi solo attraverso offese e improperi sarà giustamente ignorato.
    Sempre e solo Forza Viola

  2. Io per la verità le squadre di Agnelli e del Berlusca, le ho sempre infamate, principalmente perché avevano a capo proprio quei due soggetti: rispecchiavano l’arroganza del potere dei loro presidenti.
    Nippa, quello frustrato mi pari te.
    Bada che casino per una semplicissima considerazione, basta dirvi “speculazione edilizia” e giù apriti cielo. Nn è in fondo, in fondo ……

  3. Caro marco dato che ti piace tanto il tuo aereoporto che oltretutto alza il tasso quando parte un aereo del 40%. Penso che tu viva di monossido e polveri fini. Penso che ti pia era andare a vivere con casa a sant’arcangelo a Lecce penso così ti si accorcia la vita così puoi levarsi prima da questa valle di lacrime.

  4. troppa burocrazia!! siamo in paese lento, lentissimo!!! nel frattempo però basta vivacchiare, basta autofinanziamento!!

  5. Non potevo stare senza le amenità di s69 e tutti gli altri filosofi coi numeri ecc. S69 se non tu ci fossi bisognerebbe inventarti.
    Ancora con la speculazione sullo stadio!!! È una fissa!!!!! Lo sai cos’è il PR ? Se in un’area è previsto un tipo d’intervento non puoi farci altro a meno che non si cambia PR; e lo cambia il comune. Puoi dire.. ma se si mettono d’accordo..Se ungono…
    Se la mi nonna aveva le ruote….
    Ascolta me, un consiglio….Se vuoi continuare a flagellarti vai sui siti della Lazio o del Palermo li tu dai sfogo alle tue turbe quanto ti pare e sarai osannato da tutti con ragione.
    Un’altra cosa, per leggere i bilanci non basta andare in rete e prendere notiziole qua e là a caso … E una cosa un po’ piu complessa di cui mi sa tanto che tu hai una concezione molto vaga.
    Buon anno a tutti.

  6. Claudioviola

    S69, ma se avessi per presidente Agnelli ti chiederesti quanti soldi ha preso dallo stato per impiantare unità produttive in Irpinia o in Sicilia mettendo poi i lavoratori a casa a spese dello stato? Oppure parliamo di Berlusconi che ha costruito un impero con i soldi della mafia?lo faresti lo stesso?? Sii sincero con te stesso prima che con noi tifosi Viola Grazie

  7. Siete sicuri davvero di essere tifosi VIOLA a fare queste inutili discussioni?
    La prima volta che si entrerà nel nuovo stadio alcuni di voi avranno da ridere sul colore dello stadio sui gradini ecc.ecc.
    Siete troppo critici,date retta rilassatevi……
    E sempre forza viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*