Questo sito contribuisce alla audience di

I dubbi di Conte potrebbero riabilitare Nani in ottica viola

Ammesso che la Fiorentina voglia realmente trovare un sostituto in vista della possibile partenza di Cuadrado, tra i possibili candidati c’era, almeno nelle scorse settimane, il portoghese del Manchester United Nani. Difficile da raggiungere dal punto di vista dell’ingaggio ma avvicinabile magari con la proposta di un posto da titolare. Nel frattempo il pressing della Juventus su di lui era stato dato come vincente nei giorni scorsi ma a quanto pare non è così. Antonio Conte avrebbe infatti espresso dei dubbi sull’ex esterno dello Sporting, elemento che lo allontanerebbe dalla Juventus, rimettendolo in gioco magari anche per la Fiorentina stessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Ma se Conte non sa nemmeno se resta, boh? I nani, meglio metterli in giardino, anche se a me non piacciono.

  2. NIENTE NANI….o il Principe o Biancaneve………..se proprio e’ necessario prendiamo il Papu Gomez

  3. Ma chi lo vuole Nani (a parte la stampa sportiva che, notoriamente, di giocatori ne capisce pochino)? Un giocatore carissimo, dal punto di vista dell’ingaggio, che non trova spazio nel club d’appartenenza, che segna poco. Ma perchè insistere su questo qui? Se era veramente bravo rimaneva dov’era, no? Cosa ci guadagna, lui, a venire a Firenze? Niente Coppa dei Campioni, ingaggio molto ribassato, un salto nel buio per quanto riguarda la riuscita, lingua da imparare… Via, via! Scartare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*