Questo sito contribuisce alla audience di

I due indizi che portano Lodi verso Firenze

LodiSecondo quello che scrive La Nazione, ci sono due indizi che portano Lodi verso la Fiorentina. Intanto viene confermato il fatto che il club viola ha chiesto il giocatore al Genoa, squadra dove attualmente milita. Ma il regista è in comproprietà in Liguria, l’altro 50% è di proprietà del Catania che, secondo indizio, ha già dato il suo ok al trasferimento, con l’unica condizione di poter ottenere un rinforzo dai viola che possa servire per la difficile rincorsa alla salvezza degli etnei. E di giocatori da poter girare la Fiorentina ne ha diversi: da Olivera a Bakic, da Iakovenko a Rebic, passando per Wolski e Vecino, qualcuno di questi potrebbe consentire di chiudere l’operazione.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

18 commenti

  1. …io so’ sempre per Xabi Alonso, mi piace di piu’…poi Musacchio e Fernando del Porto

  2. Se vogliamo fare numero va bene ma per il salto di qualità ci vuole ben altro.
    Forza VIOLA!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. napoli viola 1 ha ragione per carità lodi mi piace ma cambiare x cambiare meglio pizzarro.

  4. Se il rinforzo di centrocampo è Lodi allora tanto vale rimenere come siamo, non voglio sminuire Lodi ma non credo che con uno come lui si faccia il salto di qualità e che possa sostituire il Pek.

  5. Napoliviola..che Lodi abbia migliorato la visione di gioco con Gasperini?..ma …visto che Gasperini non lo fa mai giocare..può darsi di si..dalla panca o dalla tribuna…un si vede male male !!!

  6. (se non di più, vedi appunto calciare bene le punizioni) di Pizarro avendo 5-6 anni in meno e soprattutto arrivando a costo immagino zero ed avendo già lavorato con Montella (che a Catania gli affiancava sempre due mediani tipo Izco e Almiron). Detto tutto questo, continuo a stupirmi dello scetticismo dei tifosi viola e della gente in generale. Lodi è un buon giocatore e meritevole d’una opportunità simile. Oltretutto, infine, è anche napoletano! Vai Ciccio!!

  7. sostituirebbe (ma non essendone la riserva bensì il titolare) Pizarro, certamente ottimo giocatore ma sulla via dei 35 anni e con ormai evidenti scarse motivazioni nonchè un contratto (che non credo rinnoverà/rinnoveranno) in scadenza a giugno. Lodi giocherebbe nella posizione di Pizarro, sostenuto (come sua storia tattica dimostra quando ha reso ottimamente, svolta della sua carriera) da due interni come Ambrosini (o Aquilani) e Borja Valero, è in grado di fare le stesse cose (continua)

  8. Leggo, ovunque, troppi commenti sminuenti su Lodi, e non credo siano giusti nonchè obiettivi. Non sarà un fenomeno di mediano/regista, ma ha indubbiamente buoni piedi, una più che sufficiente visione di gioco ed un (ancora, perchè immagino l’avrà migliorato con Gasperini) discreto agonismo. Calcia ottimamente le punizioni ed in generale i calci da fermo, fattore non da poco nell’ottica di una partita/stagione. Inoltre, relativamente all’essere acquistato dalla Fiorentina (continua)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*