Questo sito contribuisce alla audience di

I due pericoli che Montella voleva evitare

MontellaBolognaTorniamo per un attimo al sorteggio di ieri di Europa League e alle considerazioni fatte da Montella proprio sul responso dell’urna. Ci sono un paio di fattori che il tecnico della Fiorentina avrebbe voluto evitare e che, invece, si ritroverà ad affrontare. Si chiamano gelo e derby. Il primo è praticamente garantito al 100%. La Danimarca a febbraio, spesso, per non dire sempre, è alle prese con temperature che vanno di diversi gradi sotto lo zero e non è mai facile per un atleta scendere in campo in quelle condizioni. Passato il freddo, ci sono molte possibilità che la Fiorentina si trovi ad affrontare un derby fratricida con la Juventus, un’eventualità che poteva starci, dato che in questa fase ci sono quattro italiane in Europa League, ma che Montella avrebbe magari voluto più in là nella competizione. L’Europa League si fa in salita: se la squadra vorrà davvero arrivare a giocarsi il trofeo, dovrà sudare le proverbiali sette camicie.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. vincere la finale in casa loro sarebbe una goduria immensa ,ma perderla con la rubentus sarebbe un tragedia, meglio togliersi il dente subito (eliminandoli)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*