I fantastici tre, pronti per la maturazione

Tre calciatori su tutti, quelli che vuole osservare da vicino Paulo Sousa e che potrebbero rappresentare la linfa verde della sua Fiorentina: secondo il Corriere Fiorentino infatti, il tecnico portoghese dirà la sua su Matias Vecino, classe ’91 e già un ruolo da osservato speciale a Moena, Cristiano Piccini, classe ’92 ed anche l’estate scorsa molto vicino alla conferma, e Leonardo Capezzi, classe ’95 con un anno di calcio professionistico alle spalle. Montella lo fece esordire anche in Europa League nel novembre del 2013 ma con la partenza di molti centrocampisti potrebbe anche trovarsi proiettato dentro le rotazioni di Sousa. Tre ragazzi pronti per la maturazione definitiva e per dare il proprio apporto concreto alla Fiorentina, senza dimenticare che due di questi sono cresciuti in viola e rappresenterebbero quella componente di “toscanità” che manca da tempo ormai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA