Questo sito contribuisce alla audience di

I fondi neri del calcio: E spunta il nome di Lotito

False comunicazioni agli organi di vigilanza, come la Covisoc, e poi turbativa d’asta per l’assegnazione dei diritti televisivi della Serie A del prossimo triennio. Ma a queste contestazioni ora se ne aggiungono altre per i vertici di Infront e altri personaggi che navigano nel mare del calcio: la creazione di fondi neri. La Repubblica ne parla espressamente oggi nell’edizione che troviamo in edicola. Tutto ruota intorno a Tax & Finance una società svizzera che, secondo gli inquirenti, aveva proprio lo scopo “di gestire occultamente risorse finanziarie ovviamente generate in modo illecito”.
E anche per i fondi neri ecco che spunta il nome di Lotito (già coinvolto con Preziosi e Paparesta nel primo filone dell’inchiesta). Caliendo, procuratore e proprietario del Modena, un altro fedelissimo di T&F, alla fiduciaria svizzera consente di “intervenire direttamente della gestione amministrativa» delle sue società. E così si spiega la richiesta che Caliendo richiede a T&F per «predisporre una lettera di sollecito al presidente della Lazio, Lotito, intimandolo di provvedere al pagamento di un importo dovuto (potrebbe riguardare la posizione del calciatore Santos Ederson)”. Importo — questo il sospetto — che sarebbe stato saldato attraverso off shore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Io notoriamente parlo fiorentino e neanche tanto fine ma dico che quando c’e’ puzza di merda lui e’ nelle vicinanze . E’ lui che tira i fili, insieme allo zio fester allo scemo del villaggio ( tavecchio) due in galera e uno in una casa di riposo, poi il calcio italiano crescera’

  2. Ma vah….chi lo avrebbe mai pensato

  3. Peccato che poi non ci sia il “seguito” … dovuto …

  4. Ma dai!!! Chi se lo poteva aspettare da un personaggio così trasparente, educato e rispettoso delle regole. Purtroppo in Italia al massimo si cambia l’etichetta, ma la sostanza rimane la solita!!!!

  5. Forza magistratura. Fino in fondo contro questi corrotti.

  6. violadasempre

    Il calcio non è credibile, soggetti come lotito, tavecchio, con incarichi dirigenziali…. E sapere che sono stati votati dai presidenti di società, mah!!

  7. Michele da Milano

    Noooooooo sono sconvolto. Non l’avrei mai detto di una personcina così a modo

  8. la prima cosa che ho fatto appena letto il titolo è stata una SONORA risata!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*