Questo sito contribuisce alla audience di

I giorni di Kalinic

Chissà, quello di ieri sera potrebbe essere stata davvero l’ultima volta in cui Kalinic ha esultato con la maglia viola addosso. La settimana cominciata oggi sarà fondamentale per il futuro dell’attaccante croato, che ieri sera contro la Juventus ha dimostrato una volta di più quanto sia importante all’interno dello scacchiere della Fiorentina. Come confermato dal patron gigliato Andrea Della Valle al termine della partita con i bianconeri, tutto è nelle mani dell’ex Dnipro che dovrà dare una risposta alla società entro pochi giorni, per permettere a Corvino di mettersi al lavoro per trovare un degno sostituto. La proposta del Tianjin Quanjian è di quelle irrinunciabili, sia per il giocatore che per la società, e che capitano una volta nella vita: l’impressione è che non ci sarebbe modo migliore di dirsi addio dopo un gol ( e una vittoria) contro i rivali di sempre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Io non ho idea di cosa farà e di cosa sia giusto……ma spero con tutto il cuore che rimanga viola?????

  2. Kalinic secondo me va via a giugno in premier con un triennale che sfiora i 15milioni in cina ci vanno solox i soldi per me e una barzelletta anche su Diego Costa.

  3. A kalinic non gliene frega niente dei soldi lui è come i della valle…ha una filosofia di vita diversa!

  4. Grande giocatore, in campo da tutto e di più. Se va via mi dispiace ma per quei soldi è impossibile rinunciare sia per la Società che per lui.
    In bocca al lupo “guerriero” sei stato uno di noi, per poco tempo, ma quanto basta per far parte della nostra storia.

  5. Se Kalinic gioca per i soldi non può rinunciare, se gioca per il prestigio e per mettere finalmente qualche coppa in bacheca allora la prima cosa da fare è rinunciare alla Cina e puntare a dei club europei di profilo alto.

  6. Sei arrivato tra lo scetticismo e ti sei rivelato un grande giocatore. Giusto che ora vada a guadagnarsi un ingaggio faraonico perché a 29 anni non si può rinunciare ad una barca di soldi. In bocca al lupo Nicola, fatti valere!

  7. Io spero che abbiano una valida alternativa.. poi effettevimente sarebbe impossibile per lui rinunciare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*