I giovani riscoprono la maglia numero 10

La stagione che sta per cominciare sembra caratterizzata tra la altre cose anche dalla riscoperta del numero 10. E, cosa più importante, spesso sono giovani talenti ad indossare questa maglia o quantomeno a ricoprirne il ruolo e il carico simbolico ad essa legata. Ecco quindi Pogba nella Juventus, Anderson nella Lazio, Insigne nel Napoli e soprattutto Bernardeschi nella Fiorentina che ha lanciato la sfida anche a se stesso scegliendo la maglia che fu di due pilastri del calcio e della storia gigliata come Antognoni e Baggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. @ViolaSempre infatti l’articolo parla di chi indossa la numero dieci e specifica O QUANTOMENO CHI NE RICOPRE IL RUOLO..ricoprirne il ruolo non implica necessariamente indossare la 10.

  2. Numero 10…e’ sempre stato nel passato il numero dei campioni..e’ giusto che ritorni alla sua gloria.

  3. Il napoli ha ritirato il 10…. Mi sembra giusto

  4. Ma Insigne non ha la 10 -.-

  5. Auguro a fede di fare onore alla maglia e al numero che ha scelto ma di giancarlo ce n’é uno solo
    Onore al padre e Viola per sempre!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*