Questo sito contribuisce alla audience di

I milioni cinesi hanno convinto Kalinic. Addio possibile dopo la Juve

A 10 milioni Kalinic aveva detto no, a 12 aveva detto vediamo, a 15 è pronto a dire sì. Questa è l’evoluzione della vicenda dell’attaccante croato pronto ormai a volare in Cina ed accettare la pioggia di milioni di euro che il Tianjin è pronto a gettare su di lui. Un addio in cui la Fiorentina, sinceramente, può fare ben poco, specie se i cinesi, come sembra, arriveranno a pagare interamente la clausola da 50 milioni di euro per il giocatore. Corvino ribadisce, ancora una volta, che alla Fiorentina non sono arrivate offerte ufficiali ma adesso Cannavaro può contare su Kalinic, pronto a dire sì, e allora l’operazione può davvero andare in porto. Quando? Il prima possibile, lo chiede la Fiorentina, ma con la Juventus all’orizzonte il giorno giusto può essere nella prossima settimana con Kalinic pronto a giocare sia contro il Chievo che contro i bianconeri per poi salutare Firenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Vai, una doppietta alla juve ed il prezzo sale…??

  2. Pensa te come sono furbi lo cedono dopo la Juve rischiando che si faccia male e perdere 50 ml proprio furbi non c’è che dire.
    Una società seria che programma e che investe cosa che in Fiorentina è una parola sconosciuta va dalla Lazio trova un accordo con Lotito che so 20 ml più Venuti e si porta a casa Keita poi va dalla Samp con 10 ml e si porta a casa Torreira ed infine va dall’Atalanta con 10-12 ml e trova un accordo per Conti e si porta a casa il terzino dx che ci mancava , una società che programma ……………………
    Ma la nostra invece che fa prende i 50 ml li fa sparire come quelli di Alonso ci dirà la parabola del famoso buco di bilancio che sembra il pozzo di san patrizio e come al solito arriverà una ciofeca che molto probabilmente porterà il nome di Seferovic .

  3. Per 15 milioni all’anno andrei anche a nuoto in Cina

  4. supercannabilover

    Lo tengono con la iuve ma rimarra’ in panchina.. l’ho visto nella mia sfera di cristallo

  5. Già li vedo i dirigenti viola bardati con occhiali da sole inscenando lo stesso teatrino che fece Maifredi quando passò dal Bologna ai gobbi con le finte lacrime di coccodrillo.??

  6. Scherziamo!!! Ufficialmente lo vogliono dare dopo la Juve per provare a vincere, in realtà più tardi parte e più facile sarà per i Braccini inscenare il solito patetico teatrino del non abbiamo avuto tempo e gli altri giocano scorretto!!!! Diranno di accontentarsi di Borriello in prestito e poi nei prox mesi faranno sparire i 50 mln con le solite magie dei buchi di bilancio!!!!!

  7. No no deve andare via il prima possibile altrimenti non abbiamo tempo per prendere i sostituti…ah già é proprio questo il loro obiettivo.

  8. Che vada pure..adesso che abbiamo raggiunto l’accordo economico con BALOTELLI non temiamo nessuno è tutto merito delle ambizioni della proprietà se adesso abbiamo SUPERMARIO..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*