I numeri del mercato al vaglio del CdA, ma per gli investimenti estivi c’è tempo. E i Della Valle…

La Nazione ritorna a scrivere sul CdA della Fiorentina che si terrà giovedì pomeriggio prima della partita contro il Tottenham e specifica che non saranno prese decisioni sostanziali. Verranno portati sul tavolo i numeri ufficiali del mercato di gennaio che si è concluso da relativamente poco, mentre in un secondo momento si discuterà dei possibili investimenti da mettere in preventivo nella prossima campagna acquisti estiva. I Della Valle non dovrebbero essere presenti, almeno fisicamente, a questo appuntamento. Un ritorno al Franchi è molto più probabile per la sfida interna contro il Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Una cosa è certa,anzi certissima. O i DV devono essere insigniti del premio Nobel per la finanza,oppure ci sono una marea di proprietari di squadre di calcio che sono veramente ridicoli e analfabeti di economia aziendale. Intendo che sono anni che ci sono squadre che spendono il triplo o anche di più di quel che fa la Fiorentina,ma sono sempre anni che queste squadre fanno figure di cacca in Europa e arrivano dietro in campionato. Voi pensate che sia solo fortuna??? Un anno forse potrebbe anche esserti girata bene,ma otto anni su undici complessivi di serie A mi fanno pensare che gli altri siano scemi o i nostri sono dei geni.

  2. Ora sento dire che se è troppo alto e se supera i 40 metri non si potrebbe costruire ? RIDICOLI IL TROIAIO DEL PALAZZO DI GIUSTIZIA è alto 76 metri e perchè lo hanno costruito ? Se hanno dato i permessi di fare QUEL TROIAIO… si può fare lo STADIO. Tutto questo accanimento.. Se hanno dato i permessi per a quello SCEMPIO

  3. AHAHAHAHAHHAHAHAHAH

  4. Investimenti? Intanto gli ultimi 3 mercati sono stati chiusi in attivo…..ps ottimo l’acquisto del lungodegente Belanouane, ‘plimenti…

  5. Rispondo a Lorenzo prendendo una notizia di violanaews; saranno Gonzalo e Badelj che li vuole il Valencia. Poi un’altra chicca: ls “cittadella” probabilmente salterà del tutto ufficialmente per un problema di falda acquifera (evidentemente prima si pensava che sotto il terreno ci fosse il fuoco), ma secondo me è la solita fuffa che dura da 8 anni per buttare fumo negli occhi ai tifosi creduloni (ce ne sono ancora a giro). Insomma se ne riparla tra 10 mesi (e fanno 9a nani esatti). Nel frattempo ci si prepara al mercato estivo dove le plusvalenze fioccheranno di nuovo in attesa che si venga “liberati” da questa opprimente presenza dei permalosi e si restituisca Firenze ai sogni alla passione e al sorriso.

  6. Non c’è fretta. Tutto programmato! Chi venderanno per far cassa è già stato deciso? Grandi Della Balle!!

  7. Investimenti?Questa parola non è nel vocabolario dei brothers co, loro preferiscono la parola plusvalenze, meglio se ripetute nel tempo. Nel mercato prossimo sarà la stessa storio degli ultimi tre: giocatori mezzi rotti e panchinari fissi con qualche occasione last minute e un paio di prestiti (senza obbligo di riscatto)., pwer la “gioia” dei tifosi. Sullo stadio pare sia rimadato (?) tutto di 10 mesi, ciioè a dire non se ne farà più niente. E certi tifosdi compiacenti con giornalai al seguito continuano a leccare i padroni. Viva la Fiesole i suoi striscioni dove la verità sul progetto famigerato viene finalmente a galla!

  8. State a casa l’è meglio, tanto le plusvalenze e vi arrivano lo stesso! I dirgenti che avete sono i migliori in questo campo! Grandi DV li sanno scegliere i loro uomini

  9. Ma si che fretta c’è si può anche aspettare gennaio 2017

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*