Questo sito contribuisce alla audience di

I passi avanti di Di Francesco: il doppio partito all’interno della Fiorentina

Eusebio Di Francesco in panchina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Continua il toto-panchina per capire quel che ne sarà del futuro della Fiorentina: al momento di certo c’è solo la separazione ormai prossima da Paulo Sousa. Secondo La Nazione però negli ultimi giorni sta recuperando terreno Eusebio Di Francesco, che a Firenze arriverebbe molto volentieri ed è un po’ il prediletto di Andrea Della Valle. In tal senso nel club viola si è creato una sorta di doppio partito: quello della proprietà, legato maggiormente al tecnico del Sassuolo, e quello di Corvino, che continua a sognare Sarri: entrambe soluzioni complesse, perché trattasi di allenatori sotto contratto, ma che significherebbero ripartire con una certa ambizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Ma fatemi il piacere con Di Francesco… allenatore fa terza serie.. certo che agli scarpai piace …costa poco e obbedisce agli ordini!!!!! Societa’ di manica corta. Buffoni!!

  2. l allenatore conta poco a Firenze, se la coppia centrale e gnigni/mencucci, con Corvino in porta ” la difesa (bilancio) della FIORENTINA” è solidissima..????

  3. Tutto questo affanno per l’allenatore, tanto se i braccini continuano con l’autofinanziamento, possono venire anche Ancelotti e Mourinho insieme, non cambia nulla!!!!!

  4. Lo dico da tempo e non solo ora che sta facendo un gran campionato con l’Atalanta l’allenatore giusto da prendere é Gasperini!!!

  5. DONADONI O MARAN..TUTTI GLI ALTRI NOMI COME SARRI O DI FRANCESCO SONO POSSIBILI COME BATMAN..GUARDIOLA..ANCELLOTTI..RENATO ZERO..LADY GAGA..FV

  6. Per me di Francesco sopravvalutato.. Preferisco pioli se va via . non lo vedo così improbabile . i cinesi vogliono conte…ma sarri resta top per divertirsi

  7. Tifolamagliaviola

    La penso come Max. Poi se arriva il Cholo Simeone all’Inter, prenderei volentieri Pioli ammesso che voglia venire … Di Francesco gufa apertamente Spalletti

  8. Io continuo ad avere grande stima per Maran che cura la fase difensiva in maniera eccellente a differenza di Di Francesco troppo “aperto”. In tal senso abbiamo già dato…grazie!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*