Questo sito contribuisce alla audience di

I rilanci di Pepito e Super Mario: obiettivo 3 maggio

RossiCagliariPrima Mario Gomez su Facebook: “Conto di rientrare al più presto”, con la conferma poi di Bierhoff che lo ha pronosticato in ottima forma ai mondiali e soprattutto “di buon umore”. Poi Giuseppe Rossi che, sempre tramite Facebook, ha reso noto di come anche oggi sia al centro sportivo a sudare ed allenarsi per recuperare dal problema al ginocchio sinistro, infortunatosi lo scorso 5 gennaio nella gara con il Livorno. Due campioni, due leoni in gabbia, entrambi vogliosi di rientrare in campo e spaccare tutto. Perché loro due insieme, qualcuno a Firenze ancora forse non l’ha capito, ma avrebbero rappresentato una coppia esplosiva, completa e perfettamente complementare. Pepito e Super Mario sono al lavoro, tutti e due forse anche in anticipo sui tempi di recupero e da entrambi i fronti arrivano sensazioni positive in tal senso. L’obiettivo designato è chiaro: giocare in coppia nella gara dell’anno: quella finale di Coppa Italia che torna per la Fiorentina dopo 13 anni. Loro stanno recuperando e se la buona sorte per una volta sorriderà loro ci sarà da divertirsi il 3 maggio.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Forza giuseppe e mario! Ma sosteniamo tutti!!!

  2. enrico(il saluzzese)

    Di minor mario mi frega na motosega ma di Rossi si!!Con lui in campo forse avremmo qualche possibilità di batterci alla pari con il napule. Rossi l’unico campione che c’è nella viola..con lui in campo sarebbe stato 3° posto sucuro.

  3. Per giocare alla finale devono rientrare prima.

  4. Saranno in gran forma se rientreranno solo per la finale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*