I sacrificabili

Babacar all'inseguimento del pallone. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Babacar all'inseguimento del pallone. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

A gennaio qualche mossa della Fiorentina verrà effettuata, ma tutto sarà strettamente collegato a eventuali operazioni in uscita. Quello che potrebbe accadere con Badelj, ormai è piuttosto chiaro. La Fiorentina considera il croato incedibile, ma è pronta a mettersi al centro di un’asta (in corsa ci sono MilanRoma e Chelsea) che possa portare nelle casse viola almeno una decina di milioni. Badelj a parte, però, a gennaio la Fiorentina potrebbe tornare a valutare anche eventuali proposte per Babacar. Un anno fa, appunto nel bel mezzo del mercato d’inverno, l’attaccante era finito nel mirino del Crystal Palace e del Southampton, ma Della Valle considerò insufficienti le due proposte. Ora il discorso potrebbe essere diverso e forse, ovviamente davanti a una proposta giusta, la Fiorentina non rimarrebbe insensibile, secondo quanto scrive La Nazione. Di sicuro, Della Valle e Corvino continueranno a considerare Babacar incedibile, ma il discorso potrebbe prendere una piega diversa nel giro delle prossime settimane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Prima si intascano i milioni,
    Poi si preannuncia un grande investimento del genere Benalouane, tino costa poco

  2. Ancora dobbiamo vendere…mah!!! Avete paura che i fratellini non ce la facciano invecchiando e debbano accumulare? Altra giornata nera per gli Gnigni-boys: quello scarsone di Alonso – sa una mazza Conte-, Ljaic e vai con Milic.

  3. Mettetevelo in testa una volta per tutte; Badelj a gennaio non si muove, diversa la situazione di Baba visto che se si divesse fermare Kalinic (tocchiamoci) lui non è in grado di lo sostituirlo come titolare dell’ attacco. Quindi serve una punta che possa garantire più continuità.

  4. Testa al campo e a vincere contro la samp.

  5. diamoli via entrambi e prendiamo il 21 spagnolo – City

  6. Allora facciamo questo giochino: se vanno via Badelj per 10-12 mln e Babacar per 8-10 mln (sotto queste cifre non credo) incasseremo 20mln. Reinvestendo tutti i soldi(cosa più unica che rara) non si troverebbero mai(a gennaio, a giugno le dinamiche sono diverse e le richieste più alla portata) due giocatori di pari valore. Quindi o spendi tutti e 20mln per un grande giocatore(ma a gennaio chi te lo da???)e la mossa potrebbe avere un senso oppure è un ‘operazione assurda.

  7. Si e poi i soldi spariscono come per incanto e il Gnigni ci tirerà fuori che i soldi sono impegnati per gli aquisti del mercato 2018 .
    Come è successo con i soldi di Alonso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*