Questo sito contribuisce alla audience di

I sassolini nelle scarpe

montellaGrasshoppersInterviste diverse ma che hanno un comune denominatore, quelle rilasciate nel giro di due giorni da Aquilani e Montella. Il comune denominatore è rappresentato da qualche bel sassolino nelle scarpe che entrambi hanno voluto togliersi. Partiamo dall’allenatore che ha chiuso tutti i contatti con Mazzarri e alla fine della querelle nata nel giorno della sconfitta viola a San Siro, si è pure lasciato andare ad un “non ci siamo sentiti e non credo che ci sentiremo”. Più fine, se vogliamo, la bordata riservata da Aquilani al Milan, sua ex squadra, e a Montolivo, ex centrocampista della Fiorentina a cui in pratica lui è subentrato: “Montolivo avrà rimpianto la maglia viola? Sì. Vedendo il gioco spumeggiante della Fiorentina avrà sicuramente pensato che si sarebbe divertito pure lui”. Gira che ti rigira, la sostanza è: questa squadra permette a molti di prendersi delle belle e sonore rivincite, che siano con colleghi o con ex squadre questo poco importa. E vuoi mettere la soddisfazione?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

31 commenti

  1. come siamo ottimisti!!!!!. Mi tocco i marroni quando leggo im messaggi tipo PIERO.
    Troppo allenamento per me porta ad infortuni, si gioca ogni tre giorni e forse un po’ di recupero fa solo bene.
    Ai GUFI il mio personale vaffa……
    Forza Viola e forza TrabznoSpor

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*