Questo sito contribuisce alla audience di

I soliti problemi

Il problema del terzino destro affligge la Fiorentina ormai da diverse stagioni e nonostante sia così evidente e sotto gli occhi di tutti, la società non ha mai fatto chissà quali mosse per coprire una falla del genere. Così, all’esordio stagionale a San Siro contro la nuova Inter di Spalletti, Stefano Pioli ha di fatto dovuto schierare dal primo minuto Nenad Tomovic, che in viola dovrebbe fare la riserva ma che spesso si ritrova catapultato sul terreno di gioco. E Bruno Gaspar? Il terzino portoghese, costato circa quattro milioni di euro alla Fiorentina, ha saltato la prima settimana del ritiro di Moena per un affaticamento muscolare che ha condizionato, e non di poco, la sua preparazione. Probabile che già dalla prossima partita con la Sampdoria l’ex Vitoria Guimaraes sia lanciato in campo da Pioli, che da lui si aspetta sicuramente di più rispetto a quello che fatto vedere nelle prime uscite stagionali. Altrimenti…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Dario sei euforico oggi che la FIORENTINA ha perso..spero di fare con la FIORENTINA una serie di vittorie così………gobbo te e il disoccupato sousa..FV

  2. Tomovic e Re leone li trovate la domenica in Versilia. Uno prende le caviglie dell’altro per fare la pista delle biglie. Poi si aggrega anche Maurizio Firenze che porta la biglia col giglio.

  3. il colmo è che da Firenze sono passati 2 terzini della nazionale di Prandelli, e Prandelli quando allenava la viola l’ha sbolognati.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*