I tifosi della Fiesole: “Niente business noi pensiamo solo a tifare”

I tifosi della Curva Fiesole. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
I tifosi della Curva Fiesole. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

I tifosi della Curva Fiesole si fanno sentire con un comunicato inerente ai ricavi dalla vendita del proprio materiale come sciarpe, magliette ecc: “Sono prodotti venduti, esclusivamente a scopo di autofinanziamento per le attività del gruppo e della Curva tutta, solamente al banchino all’interno della Curva Fiesole o alle cene/feste del gruppo stesso. Questa attività è mossa unicamente dalla passione e dal forte senso di appartenenza per i nostri colori e i nostri simboli, e non ha nessuno scopo di lucro. Il nome UNONOVEDUESEI, la croce 1926, il logo giglio stilizzato con il pallone, il logo con i due scudi ed il pallone e il disegno onora il padre, appartengono tutti al nostro gruppo e nessuno è autorizzato a riprodurli e/o a realizzare del materiale con essi. Qualsiasi altra riproduzione e vendita che vede sfruttare la Curva e i suoi tifosi senza esserne parte integrante per ingrassare le tasche di qualche “furbetto”, vedrà la nostra totale opposizione e azione“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*