I tormenti di Vecino: è una crescita frenata la sua

Vecino Celta Vigo

La stagione di Matias Vecino continua ad essere piuttosto tormentata: dopo il k.o. nei primi minuti con il Chievo, ed il rientro graduale, anche ieri è arrivato un fastidio a frenare la sua affermazione. A Bologna Vecino era chiamato al suo quarto impegno consecutivo dal primo minuto, tra campionato e coppa: dal momento del rientro Sousa lo aveva rilanciato immediatamente da titolare, mettendo da parte Sanchez. Ieri avrebbe escluso anche Badelj per far posto all’uruguaiano ma l’evoluzione degli eventi gli ha imposto un cambio di scenario. In attesa di accertamenti, il suo percorso si trova nuovamente un ostacolo davanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Speriamo che rientri presto. Per noi vecino è fondamentale.

  2. Questo potrebbe essere un problema vero. Gli infortuni sono un’incognita che condiziona i campionati e noi in questo avvio di stagione nn siamo stati fortunatissimi

  3. …nessun commento…e non dico altro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*