I tre moschettieri

Per iniziare a progettare il futuro ma con un appiglio molto forte anche al presente, quella di domani con il Cagliari potrebbe essere la prima recita assoluta del trio italiano del futuro, quello da cui ripartire nella prossima stagione: Chiesa, Bernardeschi, Saponara. Poco testo fanno i nove minuti in campo dei tre contro l’Udinese, gara d’esordio dell’ex empolese, che però tastò appena il prato del “Franchi”. Tutt’altra storia invece sarebbe lo schieramento simultaneo dal primo minuto dei tre moschettieri gigliati, ad accompagnare un Kalinic che in questa stagione non ha avuto lo stesso supporto dell’anno scorso da Ilicic. Il tecnico viola non ha escluso l’opzione dei tre azzurri, che anzi sta prendendo piede anche in proiezione del finale di campionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*