Questo sito contribuisce alla audience di

I vertici della Fiorentina sotto accusa per falso in bilancio. D’Avirro: “Sorpresi da questo provvedimento”

I vertici della Fiorentina saranno imputati per il mancato accantonamento nel bilancio della somma che il club potrebbe dover corrispondere a titolo di risarcimento per Calciopoli (falso in bilancio l’accusa). Una decisione che ha colto alla sprovvista tutti, a cominciare dall’avvocato difensore dei dirigenti, Nino D’Avirro: “Sono sorpreso di questo provvedimento in quanto ritengo corretto il bilancio della Fiorentina, e questa mia certezza è confermata dal fatto che la procura ha chiesto per ben due volte l’archiviazione del procedimento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Bella gente che ci s’ha ai’ vertice, maremma scorporata

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*