Iachini: “Le partite come quella di ieri vanno chiuse. Alla Fiorentina manca continuità sotto porta”

Beppe Iachini, ex giocatore della Fiorentina ed ex allenatore dell’Udinese, giusto per citare l’ultima, a Radio Bruno analizza così il momento dei viola reduci dal pareggio contro la Sampdoria: “La Fiorentina è una squadra che ha la sua identità di gioco ma sta facendo fatica a trovare il gol con continuità. Quando ci è riuscita ha portato a casa punti. Le partite come ieri vanno chiuse perché altrimenti si tiene sempre in vita la squadra avversaria che può trovare il pareggio con una giocata. Quando si può si devono chiudere le partite. Bernardeschi è bravo quando può rientrare sul mancino o quando gioca dietro le punte. E’ un calciatore offensivo e più sta vicino alla porta e più sa essere determinante”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Iachini alla Viola subito!

  2. Naturalmente ha detto una ovvietà…….

  3. Disamina perfetta! Di calcio ne capisce molto di più di tanti soloni giornalai o tifosucoli da tastiera!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*