Questo sito contribuisce alla audience di

Iachini: “Non capisco l’esonero di Pioli. Contestazione? Ci può stare, i tifosi sono la colonna portante della Fiorentina”

L’ex viola Beppe Iachini è intervenuto a Stop&Gol su Radio Fiesole, per parlare di Stefano Pioli: “Per me all’Inter aveva fatto un ottimo lavoro anche se nelle ultime partite qualcosa non è andato bene. La stagione dell’Inter era già partita male, ma con lui ho visto che in un periodo le cose andavano molto bene. Il calcio è fatto di momenti, ma non capisco come mai sia stato esonerato a tre partite dalla fine. A Firenze può fare bene, conosce l’ambiente, a livello tecnico è preparato. Sa gestire lo spogliatoio, lo ha fatto anche all’Inter dove non era facile. Il clima di Firenze? E’ normale che ci possa essere ogni tanto qualche contestazione, ma l’amore dei tifosi è sempre stata una colonna portante a Firenze. E’ un momento così, nei cicli di una proprietà ci stanno delle annate cominciate male. Gli umori cambiano in fretta, con il lavoro si riporterà la gente dalla parte della squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Lo erano…..questi di adesso sono una zavorra!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*