Questo sito contribuisce alla audience di

Iachini: “Pioli sa bene cosa significa Juventus-Fiorentina. Chiesa un “giovane vecchio”, Bernardeschi non poteva rifiutare un’opportunità del genere”

L’ex centrocampista della Fiorentina Beppe Iachini ha analizzato così quella che potrà essere Juventus-Fiorentina di domani sera a Radio Bruno Toscana: “Juventus-Fiorentina è come un derby per i viola, Pioli ha giocato questa sfida quindi saprà trasmettere il valore della situazione alla squadra. Sono partite che a livello emotivo si preparano da sè. I gigliati hanno trovato due vittorie che hanno portato fiducia e morale, così si può lavorare bene. I giovani danno sfrontatezza e voglia di stupire e questo è positivo ma allo stesso tempo quando mancano i risultati non hanno la giusta esperienze e rischiano di perdere certezze. Chiesa è una fortuna per l’allenatore, è un giovane vecchio per come ragiona e come si comporta. Ha grande equilibrio e voglia di migliorare, sono dati per poter fare una grande vittoria. La Juventus vive un momento particolare, per anni ha avuto la stessa difesa e su quella si è fatta forza per vincere. Bernardeschi? Ha avuto un’opportunità che ha voluto cogliere, quando passi in una big c’è sempre un tempo di inserimento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*