Iachini: “Vista la mia carriera sarebbe bello allenare la Fiorentina. Viola credi nell’Europa”

Così, l’ex Fiorentina, Beppe Iachini a Radio Blu: “Per quello che è stato il mio percorso in viola da giocatore sarebbe davvero bello allenare la Fiorentina. Ho affetto per i colori e per la città, lasciamo però che i tempi maturino con i tempi giusti. Sarebbe comunque sicuramente un qualcosa di piacevole. Bernardeschi e Chiesa? Tutto questo è la dimostrazione che la società ha sempre visto di buon occhio i giovani anche grazie a Corvino. Aggancio all’Europa? Fino a finché la matematica dice di no la Fiorentina ci deve credere, se i viola iniziano a vincere tutte le partite scatta quell’entusiasmo che può portare a fare un finale di stagione importante. Saponara è un ottimo giocatore a mio avviso, l’importante è che giri bene insieme alla squadra. Lui e Sportiello sono arrivati però in un annata dove è difficile cambiare il corso della stagione. In questo campionato la squadra che mi ha impressionato più di tutte oltre all’Atalanta è l’Inter che sta facendo una grande rimonta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Quanto mi piacerebbe vederlo sulla panchina viola… allenatore equilibrato, profondo conoscitore di calcio e persona molto intelligente.
    Sarebbe bello tornare a vedere una Fiorentina con un’idea precisa di calcio, razionale ed equilibrata.
    E poi Beppe è Beppe! 🙂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*