Iakovenko vale la doppia cifra

iakovenko

La Primavera di Guidi batte per 3-1 il Livorno grazie a Iakovenko, Bangu e Minelli. Nel girone A, dopo la 15esima giornata, si porta a quota 33 (35 reti fatte e 15 subite), a -4 dalla vetta occupata dalla Juventus, sempre al terzo posto, a -3 dalla Virtus Entella, a +3 dal Sassuolo e a +7 dal Torino. Grazie a Iakovenko sono ben 10 i marcatori diversi di Guidi, con Minelli che si porta in doppia cifra e insidia Mlakar (12 centri). A 5 figurano Bangu, Diakhate e Chiesa.

FIORENTINA: Makarov, Mosti, Benedetti, Diallo, Valencic, Ranieri, Minelli (15’ st Maistro), Degl’Innocenti, Iakovenko (1’ st Gori), Bangu (28’ st Militari), Chiesa. A disp.: Satalino, Masiero, Sanna, Baroni, Tacconi, Caso, Bitunjac. All.: Guidi

Gli Allievi Nazionali, i Giovanissimi Nazionali e gli Allievi Lega Pro osservano la sosta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Violaadimilano

    Forse non ha il procuratore giusto o sono invidiosi della moglie…….se no non si spiega …..è anche a stipendio

  2. Mi domando, ma era così scarso da doverlo mettere fuori rosa quando non abbiamo attaccanti a sinistra ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*