Questo sito contribuisce alla audience di

Iemmello ed una rete tanto bella quanto vana (VIDEO). Gran debutto di Agyei, Acosty punito e strigliato a dovere

Molti ex viola Primavera figurano in serie B. Vi abbiamo già ragguagliato su Babacar, attaccante in prestito al Padova, mentre il Bari del centrocampista in comproprietà Romizi è tornato disponibile per la gara di Varese dopo aver smaltito i problemi muscolari, impattando 2-2 e disputando una discreta prova. Nel Modena il portiere in comproprietà Manfredini prende ancora il posto di Colombi reduce dall’Under 21, pareggiando 2-2 in casa della Reggina, ma non è esente da colpe in occasione della prima rete subita. Seculin, portiere della Fiorentina in prestito alla Juve Stabia, è in panchina, bloccato da un trauma distorsivo all’alluce rimediato la scorsa settimana, nel pareggio 1-1 di Novara. Nei campani il centrocampista in prestito Agyei fa il suo esordio da titolare  rimanendo in campo fino al minuto 86, rimediando anche un’ammonizione ma fornendo una buona prova in linea mediana. L’attaccante in prestito Acosty viene mandato in tribuna punitiva da Braglia, come aveva già fatto capire il tecnico, per lo scarso impegno mostrato dal ghanese nella gara precedente: “Acosty diventerà un calciatore importante per questa squadra, deve solo cambiare atteggiamento: in campo ci si va da persone mature, non da bambini”. Nello Spezia che perde 2-0 ad Ascoli, il difensore destro in prestito Piccini passa della panchina alla tribuna perché ancora non al top della condizione. Nella Pro Vercelli che perde 2-1 a Sassuolo, l’attaccante in prestito Iemmello entra al 75’ ed in meno di dieci minuti riapre il match con una rete di pregevole fattura, il suo primo sigillo in serie B. Panchina per Miranda, il portiere in compartecipazione, mentre il fantasista in prestito Carraro ancora out per scelta tecnica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA