Iemmello regala la Coppa Italia al Foggia

Iemmello

Pietro Iemmello, ex attaccante della Fiorentina, è stato ancora una volta l’assoluto protagonista della serata. Grazie anche alla sua doppietta il Foggia ha pareggiato 4-4 contro il Cittadella e grazie al risultato dell’andata (4-1 proprio per il Foggia) ha conquistato la Coppa Italia di Lega Pro. Iemmello, dicevamo, assoluto protagonista perché nella due partite degli otto gol realizzati dal Foggia ne ha messi a segno la metà, ovvero 4. L’ex viola è stato il bomber della stagione, non solo in campionato ma anche nella Coppa Itlaia grazie ai suoi 7 gol messi a segno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. E difatti è, per distacco, il miglior giocatore della Lega Pro, categoria che non gli appartiene. Potrebbe tranquillamente stare nella medio/ bassa Serie A, dipende ovviamente tutto dal procuratore che uno ha. Nel calcio conta solo questo.

  2. qualcosa almeno l’hai vinto! Per il campionato di Lega Pro non faccio il tifo per te! -4…….e saluta la CAPOLISTA

  3. Almeno lui qualcosa l’ha vinta, in Legaprò ma l’ha vinta …..una coopa.
    Ma Carraro che fine ha fatto??? No perchè in primavera era davvero un fenomeno e Prandelli lo fece esordire in prima squadra preferendolo persino a Ljajic… con grande scorno del Corvo……
    Idem per Federico Masi.

  4. Era una nostra “pianticella”….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*