Iezzo: “Sepe? E’ colpa dei palloni. Si rifarà presto”

Gennaro Iezzo, ex portiere del Napoli, ha parlato così a Tuttomercatoweb.com di Luigi Sepe, ieri sera al suo esordio in una gara ufficiale con la Fiorentina: “Non credo che abbia grandi responsabilità nella gara di ieri, la colpa è più di questi nuovi palloni leggeri che cambiano traiettoria in maniera imprevedibile. Ha grande personalità e può sopportare le pressioni esterne. Sono sicuro che si rifarà presto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Ora mi spiego perchè ad Empoli ha perso il posto di titolare, molto meglio Lezzerini che ha grandi potenzialita’ e un futuro da vero n°1

  2. È colpa di chi lo ha portato qui.
    Sarei andato avanti con Tata e con Frey svincolato come secondo in attesa di far crescere Lezzerini e Makarov.
    Sepe è imbarazzante e agitato pure quando ha il pallone tra i piedi.
    Una insicurezza colossale averlo in porta.

  3. supercannabilover

    Deve giocare Tata e basta

  4. …Iezzo chi?ma fatemi il piacere ha parlato il Buffon de noartri…ha sbagliato tutto il tuffo la posizione della mano , gli è passato tra le mani la palla, ma x favore voglio Lezzerini in EL altrimenti vai con Tata…e d’altronde non è neppure nostro…forza viola

  5. Abbiamo Tara , ha sempre fatto prestazioni ottime ed è nostro, perché dovremmo spingere Sepe che ne è inferiore ed anche in prestito?

  6. Domenico, Roma

    Ma quale colpa dei palloni. Il fatto è che Sepe non è un ‘portiere’, è un ‘portierino’. Davvero poca roba. A suo confronto, Tatarusanu è Jascin.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*