Questo sito contribuisce alla audience di

Il Barcellona compie la rimonta del secolo

Il Barcellona ribalta in modo clamoroso il 4-0 rimediato al Parco dei Principi dal PSG vincendo 6-1 e qualificandosi ai quarti di Champions League. I blaugrana vanno in vantaggio dopo meno di 3 minuti col pallonetto vincente di Suarez. Al 40° Iniesta trova sul suo cross che causa l’autogol di Kurzawa, mentre al 50° su rigore Messi sigla il 3-0. Al 62′ Cavani per gli ospiti non sbaglia sulla sponda di Kurzawa dopo aver preso poco prima un palo. Neymar, con un calcio di punizione all’88° e un rigore al 90° tiene i suoi in partita.Sergi Roberto finalizza al termine dei 5 di recupero compiendo così la remutada. Nell’altra gara il Borussia Dortmund si qualifica battendo per 4-0 il Benfica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

27 commenti

  1. L’impresa l’hanno fatta perche’ l’arbitro ha fischiato due rigori inesistenti.Il 4-1 sarebbe stato il risultato piu’ giusto.Ho visto tre clamorose occasioni da gol del PSG e nessuna da parte del Barcellona eccetto gli errori della difesa dei parigini che hanno contribuito in modo determinante alla sconfitta

  2. supercannabilover

    Che commenti! Emery piu’ scarso della storia, Louis Henrique e’ un fenomeno.. ahahah! Dai su sparatene dell’altre vi prego!

  3. Enrico tv ci sono modi e modi di perdwre
    Noi perdiamo perché partiamo penalizzati da una societá che se ne frega della fiorentina
    Il psg ha perso in una maniera assurda 4-0 all andata hai solo il compito di contenere il risultato o al massimo il classico catenaccio e contropiede e più grave ancora che una squadra come il PSG e non il Lecce con campioni super pagati va a perdere così come una squadra di livello inferiore ! !!! Comprendo il tifoso parigino che giustamente é ………
    É accettabile perdere ma con onore e lottando fino all ultimo secondo

  4. Ho pensato la stessa cosa la differenza fra lui e Sousa è che Luis è un professionista Paulo NO…

  5. Enrico, forse dopo il sanguinoso rovescio con i tedeschi, la tua ironia sugli arabi è un boomerang. Si potrebbe dire che i munifici marchigiani ti mandano a fare la guerra, dandoti le fionde per abbattere i cacciabombardieri nemici. Lasciali perdere gli arabi, siamo su livelli spaventosamente superiori, rispetto agli artigiani della scarpa

  6. Quindi quando perdiamo noi è colpa di presidente allenatore e i calciatori sono da serie B, quando perdono gli altri è merito degli avversari?
    Beh non fa una piega.. Il mio era solo per dire che la palla è tonda e ci sono squadre che vincono e altre che perdono.. Chi perde non si deve vergognare di nulla!

  7. Favori arbitrali a favore del Barcellona che pure un cieco avrebbe visto. Due rigori inesistenti, ciò non toglie la grande prestazione del Barcellona e la pessima prestazione del PSG

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*