Il Boca si mette di mezzo tra Osvaldo ed il possibile ritorno a Firenze

Sempre dura accogliere i cavalli di ritorno, ancor di più se oltre ad essere “di ritorno” sono anche “pazzi” come Pablo Daniel Osvaldo, genio e sregolatezza dopo l’esperienza a Firenze. Il possibile addio di Gomez ha riproposto il nome dell’italo-argentino, e non è la prima volta, ma tra lui ed il, per il momento, improbabile, ritorno a Firenze c’è il Boca Juniors, il club dove attualmente gioca anche se in prestito dal Southampton. Per voce del presidente Daniel Angelici infatti, il Boca vorrebbe tenerselo stretto anche nella prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA