Questo sito contribuisce alla audience di

Il Borja Valero del nuovo corso

Riflettendoci, Borja Valero e Jordan Veretout hanno alcune cose in comune. Non a livello tecnico e tattico ovviamente. Lo spagnolo quando arrivò a Firenze aveva tutt’altro curriculum, e sopratutto arrivò in riva all’Arno a 28 anni, mentre il francese ne ha 24. I due sono stati pagati la stessa cifra, 7 milioni di euro, ed hanno entrambi “inaugurato” un nuovo corso viola. Lo spagnolo ha rappresentato più di tutti negli anni scorsi la Fiorentina del tiki-taka, il transalpino sta provando a rappresentare, nella speranza che lo faccia in modo sempre più significativo una viola più tosta e pratica. Nel match di contro la Roma, Veretout è risultato tra i migliori in campo, siglando anche la rete del momentaneo pareggio viola. Tra l’altro il francese adesso gioca nella stessa posizione che per anni ha occupato il centrocampista dell’Inter. Eleganza e calcio spagnoleggiante contro corsa, intensità e una gran botta dalla lunga distanza. Sarà Veretout il Borja Valero del nuovo ciclo della Fiorentina?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

24 commenti

  1. Quanto mi manca il Sindaco……

  2. A me Veretout pare un discreto mediano.
    Con Borja nn ci incastra nulla.
    Lo spagnolo è uno che ti fa girare la squadra, il francese è uno che gioca bene quando gioca bene la squadra, ma quando si gioca male, lui è il primo ad andare in affanno.

  3. SUPERCANNABILOVER vedo che mi cerchi spesso ma mi piace la f… mi dispiace per te..FV

  4. supercannabilover

    Nella risposta ti sei un po’ incartato.. riprova e sarai piu’ fortunato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*