Il bunker Corvino: La Fiorentina (per ora) resiste. E il dirigente aspetta i soldi

Badelj e Vazquez a contrasto. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Su un punto Paulo Sousa è stato chiaro con la Fiorentina: non vendetemi quelli buoni (ricostruzione de La Repubblica) che però sono anche quelli che hanno richieste. E per ora Corvino resiste, lo fa per Badelj (in ottica Milan, per Borja Valero (Roma) e Kalinic (Napoli). Il direttore generale dell’area tecnica sta nel suo bunker a respingere i colpi del nemico aspettando soldi per Gomez e Babacar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Io vorrei chiedere alla redazione perché in questo sito non si parla del fatto che su capezzi vi sia la Samp che evidentemente non ritiene esagerato riconoscerli l’ingaggio da lui richiesto. Se penso che poi trattiamo dei centrocampisti che non sono dei campioni, tipo faragò, calciatori che ci vengono offerti a 4/5 milioni faccio davvero fatica a comprendere la logica che sta dietro alle scelte del corvo che finora ha speso oltre 8 milioni per drago, diks ed hagi scaricando i vari piccinni, bittante, capezzi e fazzi che in tutto ci sarebbero costati molto meno.
    Caro Eusebio, probabilmente ti sei perso una puntata http://www.fiorentinanews.com/la-sampdoria-chiude-per-capezzi-accordo-vicino-per-lex-centrocampista-viola/ Un saluto Redazione

  2. Voglio fare un appello a tutti i nostri tifosi (con plauso particolare ai peraltro pochi patetici criticatori che solitamente commentano sui vari siti) e cioè mentre noi perdiamo tempo a farci la guerra ….contro la societá contro l allenatore contro i giocatori tra di noi i grandi burattinai stanno smontando la nostra squadra e lo stanno facendo sguinzagliando i vari direttori sportivi avversari o magari procuratori scorretti o addirittura la stampa al servizio che in modo compiacente orienta le notizie in modo da farci del male. E noi bravi li lasciamo fare ……complimenti bravi continuiamo così. In questo senso mi piacerebbe che i nostri siti intervengano pubblicando qualche pezzo che cerchi di fare argine a questo fenomeno. Giusto Redazione? Grazie
    Caro Massimo, rispettiamo la tua opinione e la prendiamo in considerazione seriamente. Tuttavia non rileviamo particolari manovre né pro, né contro la Fiorentina. Stiamo assistendo ad un normale mercato in cui tutti tendono, com’è normale che sia, a tutelare il proprio interesse, anche, talvolta, a discapito degli altri. Un saluto e forza viola. Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*