Questo sito contribuisce alla audience di

Il cambio di modulo ormai è deciso

Basta con la difesa a 3, dalla prossima stagione Montella scenderà in campo con una linea a 4 come fatto anche in gran parte di questo campionato, senza però avere gli uomini per farlo soprattutto a destra dove sono stati riadattati Roncaglia, Tomovic e Diakitè e quasi mai con risultati eccellenti. Dalla prossima stagione, però, la Fiorentina avrà il suo esterno basso di difesa per colmare questo gap. In dal centrocampo in su tutto ruoterà attorno a Cuadrado anche se il 4-3-1-2 sembra il modulo migliore per sfruttare al meglio la coppia Mario Gomez, Giuseppe Rossi. Se così fosse Cuadrado potrebbe reinventarsi trequartista con libertà di movimento su tutto il fronte offensivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA