Questo sito contribuisce alla audience di

Il campionato della sfortuna ci vede in Europa League. E abbiamo pure il capo-palo

Il rigore sbagliato da Ilicic contro il Milan. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

C’è una classifica reale che vede la Fiorentina all’ottavo posto e una classifica parallela, quella fatta da pali e traverse colpiti, pubblicata stamani dal Corriere dello Sport-Stadio, che vede i viola addirittura quarti e quindi in piena zona Europa League. E’ una stagione questa in cui i centimetri, talvolta anche i millimetri rischiano di condizionare il piazzamento finale dei gigliati che, con i due colpiti a Marassi contro la Sampdoria, sono arrivati ormai a quota 12 legni. Solo Roma (16), Juventus (15) e Sampdoria (14) ne hanno colpiti di più.

Ma la Fiorentina ha anche il ‘capo-palo’ in coabitazione con Dzeko della Roma ed è quello Josip Ilicic che sta vivendo un’annata molto strana. Lo sloveno e il bosniaco sono a quota sei, per il giocatore della Fiorentina pesa specialmente il palo colpito su rigore contro il Milan all’andata (gara finita 0-0), che poteva portare punti importanti alla squadra di Sousa, togliendoli invece ad una diretta concorrente all’Europa League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Mi ricordo quando il vecchio Anconetani patron del Pisa gettava il sale in campo per scacciare la sfortuna.

    Anche Trapattoni faceva gli scongiuri in modo simile.

    Forse una passatina a Lourdes non farebbe male alla Fiorentina…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*