Il cannoniere della Fiorentina? La sua permanenza è tutt’altro che sicura

Ilicic e l'ex viola Cassani. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Josip Ilicic è riuscito nell’impresa di dividere nettamente i tifosi della Fiorentina: c’è chi lo adora per i suoi colpi e la sua tecnica e chi invece non può vederlo per la sua indolenza in campo o perché non è un fulmine di guerra. Quello che è oggettivo è il fatto che lo sloveno, con la rete segnata alla Sampdoria, è diventato il cannoniere in campionato della Fiorentina, con 12 reti, lasciando dietro Kalinic, fermo ad 11 e con un solo gol all’attivo in questo 2016.

Ma per il cannoniere viola la permanenza anche la prossima stagione non è certa. Tottenham e Liverpool vengono date sulle tracce del giocatore con molta convinzione e davanti ad un’offerta di un certo livello, la Fiorentina non direbbe di no, perché di giocatori incedibili in questa squadra, praticamente non ce ne sono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Vendita necessaria e, tra le eventuali, la meno dolorosa insieme a quella di Babacar. Hanno entrambi dei discreti numeri, che si ricordano però di tirare fuori una volta ogni tanto. Credo siano due giocatori rimpiazzabili, se non nel valore assoluto, quanto nella continuità di rendimento. Al contrario, non vorrei mai privarmi di Vecino o Bernardeschi.

  2. personalmente non è un giocatore che mi piaccia molto. Se ci dessero tanti soldi io lo venderei, altrimenti è da tenere come riserva non certo come titolare. Tanto quando va in campo gioca solo quando e se ne ha voglia lui!!!

  3. La nostra è la prima “Squadra a progetto” peccato però che il progetto cambi ogni anno.

  4. Sousa quando e’arrivato ha commesso due grossi errori:non confermare Vargas,e bloccare la cessione di questo giocatore da piccola squadra.

  5. Via _Ilicic restano solo dei giocatori anonimi come ne è piena la serie A.

  6. kekkoviola, e se non vendi non compri i DV i soldi non c’è li mettono mi dici come si fa nel non cedere i giocatori , io farei incedibili solo Gonzalo Valero Bernardeschi Badelj e Vecino il resto è cedibile.

  7. Barabba ma sto progetto come lo vuoi fare se ti vendi gli unici buoni che hai ieri ilicic é stato l’unico che ha giocato e se i miei presentimenti sono giusti farà un finale di stagione che ci rischiarirà nettamente le idee su di lui

  8. La sua vendita è necessaria, per trovare 2 lilleri per il progetto…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*