Il carosello dei vice Tata

image

Un particolare da mettere a punto nel corso del prossimo mercato è indubbiamente il ruolo di secondo portiere, da affiancare a Ciprian Tatarusanu. Se il rumeno rappresenta comunque una certezza, l’esigenza è quella di affiancargli un altro numero uno affidabile (come era lui per Neto la scorsa stagione). La Nazione passa in rassegna le opzioni della Fiorentina: quasi perso Storari, diretto verso la porta del Cagliari per fare il titolare, ci sono poi il solito Mirante, a breve a disposizione a zero euro, quindi i giovani Sepe e Scuffet mentre più complicate le piste che portano a Weidenfeller e Bardi. Difficile che si punti su un giovane a meno che non si voglia investire del ruolo di portiere titolare, più probabile un estremo difensore esperto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA