Il Carpi batte cassa per Matos

Matos Firenze

Piccolo giallo per Matos: c’è l’accordo con la Fiorentina per riprendersi il brasiliano dal Carpi (dove era in prestito) e poi girarlo all’Udinese a titolo definitivo, ma il club emiliano chiede un indennizzo per liberarlo, secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Sono dei dirigenti che si dovrebbero VERGOGNARE !!!! Buttateli fuori …. A casa !!!

  2. Non mi sembra proprio,per niente lecito. Permettono di fare questi contratti che non hanno senso, è in prestito fino a giugno? Li dovrebbe rimanere! Pensiamo se le parti fossero opposte, sai quanti tifo settima sbraitare! Dovrebbero mettere delle forti penali su movimenti di mercato di questo tipo è poi vedi che la smettono, indipendentemente dalla valorizzazione o meno del calciatore……poi sai che valorizzazione per mezzo campionato!

  3. mi pare più che lecito e giusto, per averlo fatto giocare e valorizzato.

  4. Giusta richiesta, il prestito era fino a giugno lo riprendiamo 6 mesi prima per darlo a Pozzo a 3 mln (spero non di meno) e il Carpi chiede un indennizzo, anche se piccolo, perchè dovrà sostituirlo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*