Il caso Benalouane scuote la Fiorentina. Tante scuse ma nessun colpevole

Una lombalgia comune che ha messo in crisi la Fiorentina, almeno a livello dirigenziale. Il Corriere dello Sport-Stadio torna sull’argomento Benalouane e scrive che c’è da mettersi le mani nei capelli per tutti i ‘casini’ aziendali che sono stati commessi. Da Salah a Milinkovic-Savic per arrivare a Benalouane, ne sono state combinate di tutti i colori e nonostante questo la Fiorentina è rimasta in alto davvero a lungo. Ma di chi è la responsabilità di quello che è successo con Benalouane? Per ora tante scuse e nessun colpevole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. I colpevoli esistono e sono i ns. dirigenti che acquistano senza accurata visita medica . Sono dei dilettanti e sperperano soldi ( sono sempre allibito quando penso che i costi di gestione ammontano a 80 milioni !!!!)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*