Il caso Montella, tutti gli sviluppi. L’Aeroplanino parla coi Della Valle e Ferrero tratta

Foto: Bressan/Fiorentinanews.com

Sampdoria e Fiorentina, Fiorentina e Sampdoria. Tutto parte da queste due squadre e dalla sonora lezione di calcio inflitta dai viola ai blucerchiati di domenica sera. A Genova, sponda blucerchiata, non l’hanno presa bene, ma Zenga si è scavato la propria fossa (in senso figurato, s’intende), per il suo desiderio, trasformato in un’azione di fatto, di andare sei giorni a Dubai dove risiede la sua famiglia, nonostante la società gli avesse detto di rimanere e fare allenamento coi giocatori che non erano impegnati con le proprie nazionali. Da qui è scattato l’esonero e la caccia a Montella come nuovo uomo-guida della Samp.

E ora si tratta. Montella parla coi Della Valle, Ferrero fa lo stesso. Il problema è uno: che fare della maxi-clausola rescissoria, presente nel contratto del tecnico? Stando a quella, per liberare l’Aeroplanino, Ferrero dovrebbe versare circa 5 milioni di euro nelle casse della Fiorentina, poi fare a suo a volta un buon contratto allo stesso Montella e al suo staff: un bell’esborso economico in sostanza. Intanto ci sono altri candidati che aspettano in secondo piano come Guidolin, Corini, oppure Del Neri. La trattativa va avanti: che posizione terrà la proprietà viola? Difficile che possa cedere e arretrare dall’intento di far pagare la clausola per liberare l’ex tecnico, anche se, nel caso si piazzasse altrove, verrebbero risparmiati i soldi del suo ingaggio.

Foto: Bressan/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. come al solito si sono calati le brache e hanno accondisceso alla controparte. della serie: salah non giochera mai in Italia, senza clausola Montella non parte. come dice l’oracolo Bucchini i DDV su certe cose non transigono. Ehhh,come no!!!!

  2. comunque montella avrà imparato una bella lezione (come era successo a Conte con l’arrivo di allegri)
    prima fai del tuo meglio con giocatori che hai, poi sarai giudicato
    basta sempre mettere le mai avanti… non ti va bene? dimettiti…
    detto ciò, Io Montella lo ringrazio.
    ma quello che sta facendo Sousa con la peggior campagna acquisti degli ultimi anni, ha del miracoloso!!!!!

  3. concordo su zukanovic, è un ottimo difensore, lo volevo già l’anno scorso.
    dai troviamo un accordo e per una volta cerchiamo di guadagnarci qualcosa.
    e poi Montella merita rispetto, ha sbagliato, ma ha fatto tantissimo per noi.

  4. E’ chiaro che va trovato un accordo, che senso ha continuare in un atteggiamento che costa fiorr di milioni alla Società per niente. Una soluzione sarebbe una cessione tecnica gradita (Soriano? Eder?) con eventuale conguaglio nel secondo caso. Oppure un tot cash che consentirebbe alla Società di avere un budget aggiuntivo per il mercato di gennaio. Fasre muro contro muro non ha senso anche se la lungimiranza della proprietà è tutta da dimostrare.

  5. Fradiavolo, zukanovic domenica ha chiaramente giocato fuori ruolo, grazie a Zenga. Nel suo non è affatto male

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*