Il cassiere della Fiorentina esulta e spera di andare avanti in Europa League: Quanto ha fruttato e quanto può fruttare ancora la coppa

Il cassiere della Fiorentina è sicuramente già contento di quanto ha messo in cassa il club viola per la partecipazione all’Europa League e ancora non è finita. Sicuramente l’EL non è la Champions, ma il suo buon contributo al bilancio riesce sempre a portarlo.

La Fiorentina ha guadagnato per adesso 2,4 milioni per l’ammissione alla fase a gironi. Poi 360mila euro ciascuna per le vittorie, e 120mila euro per i pareggi: totale, 1 milione e 560mila euro. Mezzo milione è arrivato per il primo posto nel girone e un altro mezzo milione per il passaggio ai sedicesimi. In tutto fanno 4 milioni e 960mila euro. La cifra salirà ancora considerevolmente con la quota di market-pool per i diritti televisivi e le sponsorizzazioni varie.

Inoltre, il passaggio agli ottavi vale 750mila euro, un milione tondo l’accesso ai quarti e 1,5 milioni per le semifinali. Alle due finaliste invece andranno 3,5 milioni alla perdente e 6,5 milioni alla vincitrice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Giorgio Perozzi

    Ma il cassiere della Fiorentina unn’era Gnigni ? Lui è contento davvero quando sente parlare di soldi da incassare. Oh Mario, si fa per scherzare eh non ti incupire. SFV !!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*