Il cerchio magico di Sousa prima del mercato

Borja Valero Chievo

Sono le certezze, gli intoccabili, oppure, se volete, il cerchio magico di Sousa, così come lo definisce La Repubblica. Parliamo di quei giocatori che si sono conquistati un posto da titolare e che sono stati promossi a pieni voti dall’allenatore. Si parte da Kalinic, bomber assoluto della Fiorentina, squadra che, soprattutto grazie a lui, ha il miglior attacco della serie A. Abbiamo assistito poi alla rinascita di un Borja Valero superlativo che ha fatto bene sia in mezzo che dietro la punta ed è stato un punto di riferimento. Nel frattempo Ilicic, da ragazzo triste si è trasformato in uomo decisivo e spietato dal dischetto.

Promosso a pieni voti anche Bernardeschi, esterno destro per sacrificio, e poi la coppia di centrocampo: Vecino e Badelj. Il primo cresciuto tanto da essere valutato 12 milioni di euro dal Napoli, l’altro finalmente in palla, dopo mesi di malinconico anonimato. Intoccabili infine anche Alonso, Gonzalo e Astori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. dite ai giornalisti della repubblica di fare solo articoli di cronaca il calcio nn fa per loro…. ad ogni modo vecino costava 12 milioni ad inizio anno….. Ho detto tutto!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*