Questo sito contribuisce alla audience di

Il conflitto che ha permesso di far maturare il colpo Pezzella. Corvino l’aveva già trattato l’estate prima ma…

Tra i giocatori che si sono messi in mostra quest’anno con la maglia della Fiorentina addosso c’è sicuramente German Pezzella che si è consacrato a Napoli con una prestazione mostruosa. Corvino, scrive su di lui La Gazzetta dello Sport, lo aveva scoperto ai tempi del River Plate e lo aveva corteggiato nell’estate 2016. Ma costava troppo.

Il colpo ad agosto è maturato quando la Fiorentina ha saputo che il difensore era in rotta con il Betis Siviglia. Un ‘conflitto’ che ha permesso ai dirigenti viola di ottenerlo in prestito con riscatto fissato a 10 milioni di euro. Naturalmente sarà riscattato e già oggi vale il doppio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Fradiavolo @ al solito cassate e invenzioni di sterco. Vergogna

  2. Il Ds che faa colpi! Ma quando mai? Non ne azzecca una neanche per sbaglio. Per lui un bel trattore e che non se ne senta più parlare dalle nostre parti. Che disastro!

  3. Pezzella è stato consigliato a Antognoni da Passarella.

  4. Non solo questa estate Antognoni aveva consigliato di prendere Locatelli e Barella al Corvo .

  5. Si l’ha scritto il Calamai per far vedere che il mago del Salento ci prende , ma come detto Pezzella è stato consigliato da Antognoni e quando era al River con 6 ml lo prendevi diamo a Cesare quello che è di Cesare ………………

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.