Questo sito contribuisce alla audience di

Il crocevia di Aquilani

Torna nella sua Roma per una partita fondamentale sia per la Fiorentina sia per lo stesso Alberto Aquilani che punta non solo a fornire una buona prestazione ma anche a riconquistare la nazionale per un posto in Brasile ma anche, e soprattutto, in vista del contratto, in scadenza nel 2015. Aquilani a Firenze ha trovato la sua dimensione, anche se in questa stagione forse non è ai livelli del campionato passato, e nelle prossime settimane Pradè e Macia potrebbero cominciare a sentire Zavaglia proprio per un prolungamento del contratto con la Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA