Il diktat della difesa viola

Gonzalo Chibsah

L’avversario è di quelli che fanno paura, se affrontato a casa sua specialmente. Perché la Sampdoria ha a disposizione il capocannoniere del campionato italiano, Eder: 9 gol in 11 partite, più di Higuain, Icardi, Bacca, Dzeko e dello stesso Kalinic. E’ l’italo-brasiliano, quasi viola qualche anno fa, il vero top player del momento e insieme al colombiano Muriel forma una coppia temibilissima in velocità. Il diktat per la difesa viola quindi, sottolinea Repubblica, è quello di accorciare al massimo il proprio schieramento sul campo, in modo da lasciare il minor spazio possibile ai due talenti di Zenga. La retroguardia gigliata è una delle migliori fino a questo momento ma il test di stasera è di quelli davvero duri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA