Questo sito contribuisce alla audience di

Il doppio salto: Wolski raggiunto

Dopo essere stata vicina alla vetta della classifica mondiale per club stilata dall’IFFHS (l’istituto di storia e statistica del calcio) e dopo essere letteralmente crollata, la Fiorentina, grazie all’exploit della squadra di Montella, ha cominciato una lenta ripresa che è culminata, per il periodo di riferimento che va dal 1 gennaio al 31 dicembre 2012, a guadagnare ancora ben 61 posizioni rispetto al mese precedente. I viola si trovano adesso al 156esimo posto (prima erano al 217esimo) in compagnia di squadre come CA Newell’s Old Boys Rosario (Argentina), KP Legia Varsavia (Polonia, la squadra dell’obiettivo viola Wolski ndr) e AIK Solna (Svezia), issandosi come ottava italiana dopo Juventus, Inter, Napoli, Milan,  Lazio, Udinese e  Roma. In vetta tutto invariato con il Barcellona che precede il Chelsea, nuova seconda, mentre le terze sono il Boca Juniors e l’Atletico Madrid.

© RIPRODUZIONE RISERVATA