Il Fenomeno cerca squadra. Com’è dura stare nella terra di nessuno

Improvvide. Le uscite dei procuratori di Giuseppe Rossi sono state così a nostro giudizio, perché sbagliate nei modi e nei tempi. E soprattutto perché potevano essere fatte avendo qualcosa per le mani, ovvero l’interessamento concreto o meglio ancora un’offerta, da parte di un’altra squadra. Ora Rossi si ritrova ad essere in un guado o in una terra di nessuno se preferite, circondato da un Sousa che lo guarda con distacco, da dei dirigenti e dai tifosi infastiditi e da squadre che potrebbero essere interessate alle sue prestazioni ma che se ne stanno ancora in disparte, magari perché spaventate dal suo ingaggio. Gli resta la Fiorentina per il momento e la strada di giocare meglio se vuol veramente acquisire minutaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Dopo due anni fermo per infortunio ora pretende di giocare o di cambiare squadra per il solo motivo che vuole partecipare all ‘Europeo! Per lui è più importante la nazionale quindi che se ne vada e che non torni piú!

  2. Ma che si lei dai Cosi detti! Delusione incredibile pensavo fosse un altra persona…Rompi i C…Per giocare di più dopo tutto questo aspettare della società e accontentarlo in tutto (vedi cure in America e via dicendo) e pagandolo lo stesso dopo che in 3 anni e mezzo hai giocato 6 mesi (alla Grande ci mancherebbe,però e c’è un limite…) A stò punto metterei il diritto di riscatto a 8\10 milioni e By By…FVS!

  3. Rossi pensi alla gara di oggi come tutto il gruppo. Basta distrazioni. Obiettivo vincere.

  4. Io gli proporrei dato che il procuratore si chiama Pastorello, lui problema di soldi non ce n’ ha di andare a pascolare le pecore per un paio di mesi. Vedrai che tornerà col fisico asciutto e le gambe rinforzate a dovere, pronto a ributtarsi nella mischia.

  5. Quei soldi a le altre società non glieli danno neanche se gioca e la Frosseiorentina invece glieli sta dando da tre anni stando in panchina o addirittura lontano da Firenze. Capisco la voglia di giocare e di riscatto…voglia di tutto tranne quella di abbassarsi lo stipendio. Ma dico…è un calciatore o un politico? Io lo proporrei ai turchi di gpmez magari li ritrovera fama e gloria!

  6. Ma perché dopo tanto attendere dobbiamo mandarlo a giocare in un’altra squadra? capisco che deve giocare per riacquistare il ritmo del gioco ma io credo che con ancora un po’ di pazienza e scampoli di minutaggio possa tornare ai vecchi splendori. Poi se ci sono altre questioni da parte dei procuratori (leggi percentuali da incassare) oppure se il giocatore vuole rientrare per guadagnarsi l’Europeo, allora bisogna guardare in faccia la realtà e fare comunque gli interessi della società viola.

  7. Come e’ strano il mondo…..rossi che vuole giocare x entrare in forma ma evidentemente mangia più di quanto si allena ,e poi ti vedi cassano che e’ più vecchio,più grasso,più tutto riuscire a fare il miracolo ieri e ad essere di nuovo determinante pur giocando meno di Rossi…..e allora nonostante l’inverno il buon Rossi si faccia un altro bel bagno d’umiltà e si tenga il poco fiato che ha x correre di più e migliorare…..sfv.

  8. Vuoi andare in prestito firmi contrattino che ti diminuisce lo stipendio per sei mesi poi torni a Firenze, troppo comodo avere tutto dalla vita!
    Oppure la fiorentina lo dà con diritto di riscatto e se lo perdi pace ti daranno qualche soldo; non si può accontentare tutti..difficile!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*