Il Franchi si scalda per la Vecchia Signora

Tifosi Fiorentina Tottenham

Negli ultimi giorni si vociferava che la sfida con la Juventus in programma domenica sera avrebbe subito un netto calo di tagliandi rispetto alle precedenti sfide di vertice giocate in casa dalla Fiorentina. I numeri invece dicono che quanto detto sopra non corrisponde alla verità: sarà che è l’ultimo big-match di questa stagione al Franchi, sarà che comunque l’avversaria è l’odiatissima Juventus, ma per domenica si prospetta il tutto esaurito, o quasi. Viste le ultime affluenze nelle partite interne, non ultima quella con il Sassuolo (dove sono stati venduti solamente settemila biglietti circa) si temeva di una scarsa partecipazione dei tifosi alle ultime partite, vista anche la crisi di risultati dell’ultimo periodo viola. Nonostante tutto, oltre alle formule di vendita agevolative ideate da tempo dalla società viola, sembra che le richieste di biglietti registrino un pressing all’altezza del valore dell’incontro. Tante sono anche le richieste per il formaggino da parte dei sostenitori bianconeri: potranno recarsi al Franchi però solo i possessori di Fidelity Card emessa dalla Juventus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Domenica è la partita dei tifosi, il resto conta poco. Son convinto che il Franchi ancora una volta farà sentire agli striscianti perché qui nn c’è nemmeno un gobboclub

  2. È vero ci hanno un po raffreddati però la partita con la rubentus è di quelle che non ti puou perdere ,.certo per la proprietà,squadra e allenatore come si dice a firenze domenica ci sarà il pane o la sassata!
    SFV

  3. Io non sono d’accordo, sono riusciti a raffreddare qualunque forma di entusiasmo e d’amore. Essere presi per il xxxx per anni ha un importanza fondamentale….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*