Il futuro di Badelj nelle mani di Sousa e Corvino

Badelj Schieramento

Il futuro di Milan Badelj potrebbe essere ancora tinto di viola: secondo quanto raccolto da Fiorentinanews.com, nelle ultime ore sarebbe avvenuto un contatto tra Dejan Joksimovic, procuratore del centrocampista, e la dirigenza gigliata. Durante la chiacchierata è emerso che la decisione finale sul futuro del croato spetterà a Paulo Sousa e a Pantaleo Corvino, che si incontreranno nei prossimi giorni per impostare assieme le strategie di mercato. Ciò che è certo è che, nel momento in cui vi stiamo scrivendo, non è ancora stato aperto un discorso per un eventuale rinnovo del contratto, in scadenza nel 2018. Attualmente lo scenario più probabile è che quello che vede Badelj restare a Firenze anche la prossima stagione, considerata anche l’importanza che ha nel gioco dei gigliati, ma come vi abbiamo raccontato nelle scorse settimane una decisione definitiva verrà presa soltanto alla fine dell’Europeo, in base alle offerte che arriveranno alla Fiorentina per il croato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Il futuro di Badelj è nel portafoglio di chi lo vuol comprare. 20 milioni cash. lotito per Biglia che ha 3 anni in più e viene da 3 infortuni muscolari quest’anno ne vuole 18.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*