Questo sito contribuisce alla audience di

Il Genoa inizia a tutelarsi concretamente per la perdita di Simeone

Si parlava di Lapadula, nel frattempo al Genoa è arrivato Andrej Galabinov, attaccante bulgaro classe ’88, da poco ufficialmente un nuovo calciatore rossoblu. E’ la prima vera mossa concreta del club di Preziosi per quel che riguarda il reparto offensivo, che verosimilmente perderà Giovanni Simeone. La Fiorentina lo aspetta a braccia aperte infatti, in attesa di cedere Kalinic e la mossa del Genoa potrebbe in qualche modo significare qualcosa: tutto il meccanismo deve mettersi in moto però a partire dallo stesso croato, in direzione Milano, per poi dare spazio al Cholito, in direzione di Firenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Sono due attaccanti diversi, speriamo che cedere kalinic non sia stato una mossa sbagliata , altrimenti dovranno pagarne le conseguenze i della valle , dovranno andare via sul serio.. non con finti annunci e minacce.

  2. Speriamo che il tira molla con il Milan costringa Kalinic e la Fiorentina a non cambiare squadra.

  3. Babacar giocando un terzo di quello che ha giocato lui, ha fatto quasi gli stessi gol, è sopravvalutato alla grande, speriamo bene.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*