Il Genoa serve sul piatto la vittoria alla Sampdoria nel Derby della Lanterna. I blucerchiati si avvicinano alla Fiorentina Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

L'attaccante colombiano Luis Muriel. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Nel Derby della Lanterna andato in scena stasera al Ferraris la Sampdoria di Giampaolo batte il Genoa di Mandorlini per 1-0. Nel primo tempo è il Grifone ad avere una grande occasione con Pinilla, ma l’ex portiere viola Viviano con una grandissima parata salva i suoi.  Poi al 71′ il centrocampista rossoblu Ntcham effettua uno sciagurato passaggio regalando letteralmente il pallone a Muriel che piazza il pallone per il gol della vittoria per i blucerchiati. La Samp vince così dopo 57 anni due derby nella stessa stagione e sale a quota 41 in classifca, ad una sola lunghezza dalla Fiorentina.

Guarda qui la nuova classifica di Serie A

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Guardate che CASINO al MILAN perchè gli hanno dato un rigore al 97 minuto…Sono contento che abbiano perso e con RIGORE DUBBIO. Quando sono andati in CHAMPION GRAZIE ALLA DISCREZIONALITA’ DELL’ARBITRO ERANO CONTENTI ? Si accetta l’Interpretazione delle regole da parte degli arbitri… e allora non ci si lamenti. C’era RIGORE NETTO CONTRO DYBALA e non è stato dato. Meglio la JUVENTUS che i LADRONI DEL MILAN. Ma i compratori CINESI DALLE ISOLE VERGINI dove sono finiti ? BUFALA DI SIRVIO !!!!!!!!!!! Se c’è rigore va fischiato… c’è stata l’espulsione di SOSA giusto recuperare i 30 secondi che sono da regolamento. CHI DI SPADA COLPISCE DI SPADA PERISCE !!!!!!!!

  2. Schick è veramente forte. Magari potessimo prenderlo.l

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*